SARAH INGEGNERE A VENT’ANNI

di La redazione della Civetta

Sarah Molfino. A soli vent’anni la sua intelligenza e la sua passione per la matematica l’hanno portata alla laurea a pieni voti in ingegneria, a cui ha fatto seguito l’iscrizione a medicina, che ha già cominciato a frequentare. Ma non si è montata la testa, anzi. Modestia, sensibilità e semplicità sono almeno pari alla sua intelligenza. Solo che per lei la conoscenza è un piacere e lo studio non le costa alcuna fatica, soprattutto se è indirizzato a finalità sociali che corrispondono ai sentimenti, alle idealità e, perché no, all’utopia che sente dentro di sé. Perché, come ha scritto Eduardo Galeano, l’utopia è all’orizzonte e, come l’orizzonte, essa si allontana, man mano che si cammina. E l’utopia serve proprio a questo: ti indica la strada da percorrere e ti fa camminare. E Sarah ha tanta voglia di camminare, di percorrere la propria strada, di realizzare i propri obiettivi che si fondano sui valori dell’altruismo, della solidarietà e della giustizia sociale. E sa che, come medico, potrà offrire il proprio contributo al servizio della società e delle persone che soffrono. Auguri, Sarah


Commenti »

La URI per fare un TrackBack a questo articolo è: http://www.civetta.info/wp-login.php/wp-images/smilies/wp-content/wp-content/plugins/sexy-contact-form/includes/fileupload/wp-trackback.php/wp-trackback.php/1214

Ancora nessun commento

feed RSS per i commenti a questo articolo.

Lascia un commento


Attenzione: i commenti compariranno sul sito previa approvazione del moderatore

Righe e paragrafi vanno a capo automaticamente, l’indirizzo e-mail non viene mostrato, HTML è permesso: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <code> <em> <i> <strike> <strong>